Oggi è il 13 ottobre 2016 e anche Timac Agro Italia festeggia il Global Fertilizer Day.

Cos’è il Global Fertilizer Day?

E’ il giorno in cui si celebrano i fertilizzanti, perché i fertilizzanti sono tra le più grandi innovazioni dei nostri tempi, hanno salvato miliardi di persone dalla fame e continueranno a nutrire il mondo in modo sostenibile anche per gli anni a venire. Ad oggi, circa la metà della produzione mondiale di cibo da colture è possibile grazie all’uso di fertilizzanti

Perché festeggiamo il 13 ottobre? 

Perché il Global Fertilizer Day ricorda l’anniversario della scoperta del “Processo Haber”, nel 1908, cioè del metodo che ha permesso la sintesi industriale dell'ammoniaca su larga scala. Il Processo Haber è stato poi brevettato nel 1910. La disposizione di ammoniaca industriale nel settore agricolo ha permesso a milioni di persone di uscire dalla fame e dalla povertà, perché grazie ai fertilizzanti, le colture sono divenute possibili anche in terreni un tempo inadatti alla coltivazione. 

La crescita progressiva dell’uso di fertilizzanti è andata di pari passo con l’esigenza di rendere più produttive le coltivazioni. Questo significa che i fertilizzanti oggi sono diventati un elemento essenziale per la nostra sopravvivenza, senza i fertilizzanti non saremo in grado di sostenere l’attuale produzione di cibo e di conseguenza, il nostro presente e il nostro futuro.

Per questo motivo è necessario continuare a sviluppare tecnologie di nutrizione vegetale sempre più raffinate ed efficaci. Noi di Timac Agro, già conosciuti nel mondo dell’agricoltura italiana e mondiale per i nostri fertilizzanti innovativi e performanti, restiamo impegnati ogni giorno per migliorare noi stessi grazie al grande lavoro che svolgono i tecnici del Global Innovation Centre del Gruppo Roullier a Saint-Malo.

Nel 1960 un ettaro di terreno era in grado di sfamare due persone. 

Nel 2025 un ettaro di terreno dovrà essere in grado di sfamare 5 persone, sia a causa della crescita della popolazione che della perdita di aree coltivabili a causa dell’urbanizzazione e l’industrializzazione. 

L’obiettivo è che questo sia possibile e noi di Timac Agro Italia stiamo già facendo di tutto per renderlo tale.

 

Giovedì, 13 Ottobre, 2016
Fotogallery: